In questa guida spieghiamo come scegliere il migliore borsone da calcio per le proprie esigenze.

Lo sport più apprezzato dagli italiani è il calcio. In molti lo praticano durante i pomeriggi domenicali, e non solo, comodamente seduti sulla poltrona del proprio salotto o sugli spalti degli stadi. Però,nonostante il tifo sia una pratica fisica piuttosto impegnativa che non va certo sottovalutata, un nutrito gruppo di persone preferisce indossare maglie e scarpini per scendere realmente in campo e confrontarsi con una squadra avversaria.

Ovviamente ci si deve accontentare di tornei sicuramente meno emozionanti. Non ha alcuna importanza in quale categoria si gioca o se si affronta il calcio solo in modo amatoriale. L’importante è provare il brivido di indossare gli scarpini e seguire uno schema pianificato.

Risulta essere proprio per sperimentare questa emozione che in molti affrontano anche la spesa di un’attrezzatura completa. In questo caso, però, oltre alle calzature, elemento indispensabile per correre sul campo e dare il meglio, un altro elemento a cui non si rinuncia è il borsone da calcio. Questo, infatti, oltre ad avere un’effettiva utilità per contenere in modo ordinato, si spera, tutto l’occorrente per giocare la propria partita, ha un significato preciso, visto che qualifica chi affronta questo sport.

Bestseller N.1
Nike Club Team Swoosh Hardcase L Borsone, 52 cm, liters, Nero (Schwarz)
Bestseller N.4
Borsa big 10 blu Givova
Borsa big 10 blu Givova
  • 100% poliestere 600D
  • Misure: 52x35x48 cm
  • Ottimo per il training
  • Ideale in qualsiasi sport
  • Givova
Bestseller N.5
Adidas – Borsone sportivo Teambag M, Unisex, Tasche Fb tb bc m, Cobalto/Bianco
Adidas – Borsone sportivo Teambag M, Unisex, Tasche Fb tb bc m, Cobalto/Bianco
  • Parte inferiore con cerniera
  • Cerniera sul vano principale
  • Regolabile imbottitura sul spallacci imbottiti e regolabili
  • Manico per ai due manici; fondo dispone di borchie
  • Dimensioni: 25 cm x 45 cm x 45 cm

Per accontentare, dunque, le necessità di campioni in erba o di appassionati non più tanto giovani, le varie aziende hanno messo in commercio vari modelli di borsone il cui scopo fondamentale è la funzionalità. Considerando queste effettive necessità, dunque, ogni modello è composto essenzialmente di due parti. Una sezione superiore dove riporre la tuta, il cambio e tutto l’occorrente, ed una parte inferiore dedicata esclusivamente agli scarpini.

Inutile dire che, andando oltre questi elementi essenziali, è possibile anche lasciarsi conquistare da borsoni da calcio più accessoriati. Vista l’ampia scelta messa sul mercato, vediamo come risulta essere possibile fare una scelta veramente efficace. Il primo passo consiste sempre nell’andare a considerare con attenzione le proprie necessità. Solamente in questo modo, infatti, si eviterà di incappare nell’acquisto di un prodotto poco funzionale. Compiuta questa analisi, poi, è la volta di considerare anche alcuni elementi strutturali fondamentali di un borsone da calcio. Nello specifico si devono valutare le dimensioni, la presenza di tasche e altri scomparti, la chiusura e i materiali utilizzati per la realizzazione. Chiude la lista anche un aspetto, se vogliamo, secondario come il design. In quel caso, infatti entra in gioco esclusivamente il gusto personale che non dovrebbe andare ad intaccare la qualità finale del prodotto.

Detto questo, partiamo proprio dalle dimensioni e vediamo quanto grande deve essere un borsone da calcio. In questo caso non esiste una regola precissa, il consiglio, però, è di dirigere la propria scelta sempre verso dei modelli piuttosto ampi e capienti. In questo modo, infatti, sarà possibile, portare con se tutto il necessario senza dovere rinunciare a nulla. Oltre a questo, poi, un borsone da calcio dalle dimensioni ampie può essere utilizzato anche per altri attività come, per esempio, durante una vacanza.

Legata, in qualche modo alle dimensioni, è anche la presenza di scomparti. Al momento dell’acquisto, infatti, è sempre importante verificare che al suo interno il modello scelto abbia tasche e spazi circoscritti dove potere comodamente contenere determinati oggetti. Si tratta di elementi grazie ai quali è possibile organizzare con una certa intelligenza e praticità il contenuto senza per questo dovere svuotare tutto il borsone per andare alla ricerca degli oggetti. Ecco, dunque, che la presenza di tasche dimostra di essere provvidenziale proprio per contenere lo smartphone e per permettere di rintracciare in poco tempo le chiavi della macchina o di casa.

Tra tutti gli scomparti, però, il più importante di tutti rimane quello dedicato agli scarpini. Un borsone da calcio, infatti, è strutturato in modo tale da separare sempre gli indumenti dalle calzature tecniche. Queste, infatti, al termine della partita saranno piuttosto sporche e poco adatte a venire a contatto con biancheria o abiti.

Un altro aspetto a cui bisogna prestare attenzione al momento dell’acquisto, poi, è la chiusura. In questo caso la maggioranza dei modelli messi in commercio presentano una zip piuttosto resistente. In questo modo, infatti, non si correrà il rischio di perdere degli oggetti al suo interno.

La parte esterna di un borsone da calcio, però, deve essere composta anche da una tracolla con una spallina imbottita, per garantire un trasporto più comodo. Questo elemento, ovviamente, può essere staccato in caso di non utilizzo. Concludono la descrizione esterna due manici, utili sempre per il trasporto.

Ultimo aspetto da evidenziale, ma non meno importante, sono i materiali utilizzati per la realizzazione del borsone. Questi devono essere necessariamente resistenti, se si desidera che il proprio acquisto duri a lungo nel tempo. Oltre alla resistenza, poi, sarebbe richiesta anche l’impermeabilità. Considerato questo, dunque, la scelta deve cadere su modelli realizzati con materiali sintetici che, oltretutto, sono anche piuttosto semplici da pulire.

Seguendo le indicazioni proposte in questa guida è possibile scegliere il migliore borsone da calcio in modo semplice e veloce.

Bestseller N.1
Nike Club Team Swoosh Hardcase L Borsone, 52 cm, liters, Nero (Schwarz)
Bestseller N.4
Borsa big 10 blu Givova
Borsa big 10 blu Givova
  • 100% poliestere 600D
  • Misure: 52x35x48 cm
  • Ottimo per il training
  • Ideale in qualsiasi sport
  • Givova
Bestseller N.5
Adidas – Borsone sportivo Teambag M, Unisex, Tasche Fb tb bc m, Cobalto/Bianco
Adidas – Borsone sportivo Teambag M, Unisex, Tasche Fb tb bc m, Cobalto/Bianco
  • Parte inferiore con cerniera
  • Cerniera sul vano principale
  • Regolabile imbottitura sul spallacci imbottiti e regolabili
  • Manico per ai due manici; fondo dispone di borchie
  • Dimensioni: 25 cm x 45 cm x 45 cm
Bestseller N.6
Nike Borsone da calcio Brasilia - Grigio (grigio/nero) - Taglia Unica
Nike Borsone da calcio Brasilia - Grigio (grigio/nero) - Taglia Unica
  • Scomparto principale con zip
  • 2 tasche laterali con cerniera
  • Spallina regolabile, staccabile
  • Maniglie per il trasporto; Etichetta nome
  • Dimensioni: 51x 25.5 x 28 cm
Bestseller N.7
Givova - Borsa Big 10, Colore Royal Blu, Taglia Unica
Givova - Borsa Big 10, Colore Royal Blu, Taglia Unica
  • 100% poliestere 600D
  • Misure: 52x35x48 cm
  • Ottimo per il training
  • Ideale in qualsiasi sport
  • Givova
Bestseller N.8
Joma
Bestseller N.9
Adidas Unisex tiro M Team di tasche, Unisex, Tiro M, Mehrfarbig (Black/Dark Grey/White), M
Adidas Unisex tiro M Team di tasche, Unisex, Tiro M, Mehrfarbig (Black/Dark Grey/White), M
  • Tasca interna con chiusura lampo; scomparto inferiore con cerniera
  • Grande scomparto principale con chiusura lampo.
  • Lunghezza tracolla regolabile con imbottitura mobile
  • ADIEY|#adidas

Si prega di fare riferimento al nostro disclaimer per ulteriori informazioni sull'attualità dei prezzi.