In questa guida mettiamo a disposizione consigli utili su come scegliere il migliore canotto gonfiabile per le proprie esigenze.

Il canotto è un acquisto da fare in vista delle prossime vacanze estive.

Se sei appassionato di sport, o semplicemente vuoi utilizzare un canotto per passare una bella giornata in spiaggia, allora sei nel posto giusto per trovare quello giusto.

In questa guida vedremo quali sono i canotti che conviene acquistare e quali sono le caratteristiche che devi controllare prima di sceglierlo.

Come Scegliere un Canotto Gonfiabile

OffertaPiù venduti - Posizione n. 1
Intex 58357 - Explorer Pro 200 con Remi, 196 x 102 x 33 cm
  • Comodo, leggero e maneggevole; sicuro e pratico
  • Facilmente lavabile, resistente e confortevole
  • Explorer pro 200 +remi cm 196 x 102 x 33 i.3
OffertaPiù venduti - Posizione n. 2
Intex 68347, Canotto Seahawk 2 Set, Verde/Nero, 236 x 114 x 41 cm
  • Capacità: 2 persone peso massimo 200 kg
  • 3 camere d'aria inclusa quella interna per maggiore galleggiabilità
  • Supporto per montaggio motore
Più venduti - Posizione n. 3
Intex 68367, Set Canotto Challenger, Giallo/Blu, 236 x 114 x 41 cm
  • Set canotto challenger 2 persone 236 x 114 x 41 cm
  • 2 portaremi su entrambi i lati, fondo gonfiabile per maggiore confort, valvole boston, corda perimetrale
  • Peso massimo di 170kg.
  • Non è possibile montare un motore sull'imbarcazione (vedi Challenger 3).
  • Certificato NMM, SGS e TUV
OffertaPiù venduti - Posizione n. 4
Intex Challenger 1, Canotto, Verde/Nero, 193 x 108 x 38 cm
  • Canotto challenger 1 persona 193 x 108 x 38 cm
  • Portata massima 85 kg, a norma ISO 6185-1 nmma-abyc, supporto per montaggio motore, 2 portaremi su entrambi i lati, fondo gonfiabile per maggiore confort, valvole boston, corda perimetrale
  • 3 camere d'aria inclusa quella interna per maggiore galleggiabilità, maniglia sul fronte
Più venduti - Posizione n. 5
Bestway canotto gonfiabile Naviga Raft per 4 persone Hydro-Force Raft Naviga
  • Canotto gonfiabile con due camere d'aria.
  • Un canotto portatile per viaggi in barca e per la piscina.
  • Base gonfiabile per un maggiore comfort.
  • Corda circolare con con rivetti integrati.
  • Forcole resistenti.

Il canotto ideale deve avere un ottimo rapporto tra qualità e prezzo, ma deve essere anche abbastanza resistente. Sebbene si tratti di un’imbarcazione fragile di suo,  dovrebbe comunque essere in grado di contenere il numero delle persone indicato sulla confezione, ma ci sono dei miti da sfatare in proposito. Prima di tutto, il canotto perfetto non esiste, così come il numero di persone indicato potrebbe non essere quello giusto. Per capire questo concetto, facciamo un esempio, il canotto, secondo l’etichetta, dovrebbe potere reggere fino a 3 persone. Facciamo finta che lo utilizzino un bimbo e i due genitori. Se uno dei due adulti ha una stazza di tutto rispetto, è molto probabile che il canotto, anche se di buona qualità, rischi di affondare. In questo caso, è bene fare il ragionamento sul numero di persone meno uno. Se ci sono due genitori con il bambino, è bene che l’adulto più imponente non si imbarchi sul canotto e risulta essere altrettanto giusto considerare il canotto stabile per due persone e non per tre come riportato. In questo modo, ti garantisci anche una certa sicurezza in mare.

Considera che il canotto non è una nave, ma qualcosa che si può sgonfiare e ripiegare, il che è anche positivo. Per questo, i materiali devono essere resistenti, almeno fino a quando il canotto è pieno d’aria. Devi verificare che non sia tanto facile praticare dei fori e che il materiale sia resistente. In questo caso, non basta che ci sia il marchio CE a tutelarti, ma devi verificare che il canotto non sia un giocattolo e che i colori non ti lascino ingannare. Se il canotto è di un colore brillante o fluo, con molta probabilità si tratta di plastica, che si rompe facilmente. Per questo, ti sconsigliamo questo tipo di prodotti e ti invitiamo a pagare qualcosa in più, ma verificare il corretto funzionamento del canotto, in acqua, è sempre pericoloso non avere le dotazioni di sicurezza.

Ricorda che i canotti vanno gonfiati prima di essere messi in acqua e che la loro stabilità dipende da come eseguirai questa operazione. Per darti una mano, gli ultimi modelli dispongono di pratici nastri graduati, che indicano chiaramente quando il canotto è pronto all’uso. Le valutazioni dipendono da dove i nastri si trovano, se si trovano all’estremità, dovrai verificare che sia possibile unirle prima di mettere il canotto in acqua. Altrimenti, se si trovano nella ciambella all’interno, dovrai vedere se hai ottenuto il corretto volume verificando se le due estremità coincidono. Anche qui, è bene spendere qualcosa in più per avere i nastri all’interno della ciambella, perché così non vanno via e si possono riutilizzare in qualsiasi momento. Il canotto, per essere gonfiato, ha bisogno di una pompa esterna, ma anche di una valvola, che consenta di trattenere l’aria una volta inserita, ma anche di non perderla mentre gonfi il canotto.

La valvola che si trova sui canotti può essere di due tipi, in base al modello scelto, semplice o Boston. Nella valvola semplice, c’è una sicurezza in più perché, se il tappo viene rimosso accidentalmente, la valvola trattiene comunque l’aria, consentendo il galleggiamento il tempo utile per uscire dall’acqua. Il problema di questa chiusura si presenta quando, invece, hai la necessità di riporre il canotto in macchina e, di conseguenza, di sgonfiarlo completamente. In questo caso, dovrai attendere molto di più prima che il tuo canotto decida di sgonfiarsi. Una soluzione ottimale è, se la tua auto lo consente, non sgonfiare totalmente il canotto, ma solo il poco necessario per piegarlo almeno una volta e metterlo nel bagagliaio. Così, potrai sgonfiarlo con calma a casa e otterrai maggiore sicurezza quando sei in acqua. Un’alternativa è la valvola Boston, questo elemento ha le viti, ma la cosa più importante è che ha due tappi, in modo tale che un movimento accidentale non possa pregiudicare la stabilità del canotto stesso. La valvola si può trovare in diversi punti del canotto, ma è sempre evidente. Se vuoi sgonfiare completamente il canotto, non ci sono problemi di sicurezza, basta rimuovere il secondo tappo e potrai piegare completamente il tuo attrezzo per poi ripartire alla volta di casa. Anche la procedura per gonfiare il canotto risulta più veloce, per questo, l’utilizzo della valvola Boston potrebbe portare a un canotto che costa di più come prezzo di listino.

Oltre alle valvole, altri elementi importantissimi per scegliere un ottimo canotto sono i seguenti.

Gli scalmi. Sono degli anelli che servono per tenere i remi. In base alla grandezza del canotto, c’è un numero di scalmi corrispondente, massimo quattro,. In ogni caso, è bene verificare la grandezza dei remi, per fare in modo che gli scalmi possano facilitarne l’utilizzo.

I remi. Possono essere al massimo quattro. Devono essere piccoli, maneggevoli e consentire di spostare il canotto in acqua una volta gonfiato. I remi possono essere sportivi o no, sono inclusi nel canotto, ma si vendono anche a parte, mentre gli scalmi sono già inseriti nel canotto. Sono passati i tempi dei remi pericolosi in legno. Adesso puoi trovare dei remi che hanno l’asta in metallo, il preferito è l’alluminio, perché è pratico e leggero, con impugnatura per mantenere la presa. Gli scalmi serviranno per ridurre la fatica quando si utilizza il remo. Questo elemento termina con una pala, che è rinforzata e leggermente ricurva, proprio per agevolare il movimento del canotto. Anche se non sei uno sportivo o un esperto, dovresti verificare che l’asta sia di diametro inferiore all’apertura dello scalmo, in modo da non avere problemi quando li utilizzi entrambi. Oltre ai remi di legno, dovresti fare a meno anche di quelli in plastica, che sono meno resistenti e creano più problemi al tuo canotto.

Le camere d’aria. Premessa importante, alcuni canotti hanno questo elemento, altri no. Le camere d’aria, però, sono una dotazione di sicurezza irrinunciabile. Prima di tutto, servono a mantenere a galla il canotto in caso di fori. Paradossalmente, però, sono anche la parte meno resistente, perché sono una sorta di cuscinetto d’aria che viene gonfiato una volta sola. In base alla grandezza, ci possono essere più camere d’aria, poste in punti strategici del canotto.

L’anello da traino. Una volta usato il canotto, questo va portato a riva e serve una forza non indifferente per tirarlo su. Qui entra in gioco l’anello da traino, che, legato a una corda, consente di trascinare in sicurezza il canotto. L’unica attenzione da prendere è che il canotto, lungo il suo percorso, non deve incontrare ostacoli, altrimenti rischia di forarsi, anche se è molto resistente.

Tutti questi piccoli aspetti vanno visti prima di procedere all’acquisto, in modo da garantirsi una certa sicurezza quando si usa il canotto e, soprattutto, quando sono i bambini più piccoli a utilizzarlo. Come abbiamo detto, il canotto deve essere gonfiato con una pompa. Questa può avere caratteristiche diverse ed essere di diverso tipo. Questa volta, a incidere nella scelta ci sono i gusti di chi acquista il canotto, c’è chi vuole fare allenamento e, di conseguenza, utilizza una pompa manuale, piccola e dal costo contenuto. Viceversa, chi non può reggere lo sforzo fisico, punta a una pompa a doppio flusso, la cui aria passa al canotto semplicemente pigiando con i piedi. Anche questa non ha un costo elevatissimo. Un’alternativa è la pompa a pedali, anche questa pensata per chi non ha problemi a sudare in spiaggia, invece di usare le braccia, dovrai pedalare come se andassi in bici per potere ottenere il tuo canotto bello gonfio e pronto per andare al mare. Infine, l’ultimo tipo di pompa attualmente disponibile in commercio è quella elettrica, che va ricaricata prima della partenza e funziona a motore. Costa parecchio e non è poi un grande affare, il consiglio è, di conseguenza, mettersi di buona lena e gonfiare il tuo canotto con la pompa manuale, oppure, al massimo, con una a pedali, che ti assicuri una certa stabilità in acqua.

Prezzi dei Canotti Gonfiabili

Un canotto di medie dimensioni parte da un prezzo di 30 Euro, ma ci sono modelli più economici pensati per i più piccoli. Prima di acquistare, verifica quali sono le condizioni del canotto. In particolare, devi controllare se le giunture sono fissate e reggono. In più, devi verificare se il canotto è resistente e assicura una certa stabilità. L’unico modo per fare queste verifiche è l’acquisto in un negozio convenzionato, con fortuna, esporrà un modello gonfio e pronto per essere valutato.

Se, invece, ciò non è possibile, fai una prova in casa. Se il canotto non risponderà alle tue esigenze, potrai sempre sostituirlo, prima che si buchi in acqua e diventi un pericolo per la tua famiglia. Il punto più importante da verificare è la stabilità, se vedi che all’interno si cade, meglio richiedere un rimborso e cambiare con un modello decisamente più sicuro. Ricorda che il canotto deve avere il libretto di istruzioni, ti servirà per stabilire come tenerlo in casa dopo l’utilizzo e come gonfiarlo nel modo giusto prima di utilizzarlo al mare.

Seguendo le indicazioni proposte in questa guida è possibile individuare il migliore canotto gonfiabile per le proprie esigenze in modo semplice e veloce.

OffertaPiù venduti - Posizione n. 1Più venduti - Posizione n. 1
Intex 58357 - Explorer Pro 200 con Remi, 196 x 102 x 33 cm
  • Comodo, leggero e maneggevole; sicuro e pratico
  • Facilmente lavabile, resistente e confortevole
  • Explorer pro 200 +remi cm 196 x 102 x 33 i.3
OffertaPiù venduti - Posizione n. 2Più venduti - Posizione n. 2
Intex 68347, Canotto Seahawk 2 Set, Verde/Nero, 236 x 114 x 41 cm
  • Capacità: 2 persone peso massimo 200 kg
  • 3 camere d'aria inclusa quella interna per maggiore galleggiabilità
  • Supporto per montaggio motore
Più venduti - Posizione n. 3Più venduti - Posizione n. 3
Intex 68367, Set Canotto Challenger, Giallo/Blu, 236 x 114 x 41 cm
  • Set canotto challenger 2 persone 236 x 114 x 41 cm
  • 2 portaremi su entrambi i lati, fondo gonfiabile per maggiore confort, valvole boston, corda perimetrale
  • Peso massimo di 170kg.
  • Non è possibile montare un motore sull'imbarcazione (vedi Challenger 3).
  • Certificato NMM, SGS e TUV
OffertaPiù venduti - Posizione n. 4Più venduti - Posizione n. 4
Intex Challenger 1, Canotto, Verde/Nero, 193 x 108 x 38 cm
  • Canotto challenger 1 persona 193 x 108 x 38 cm
  • Portata massima 85 kg, a norma ISO 6185-1 nmma-abyc, supporto per montaggio motore, 2 portaremi su entrambi i lati, fondo gonfiabile per maggiore confort, valvole boston, corda perimetrale
  • 3 camere d'aria inclusa quella interna per maggiore galleggiabilità, maniglia sul fronte
Più venduti - Posizione n. 5Più venduti - Posizione n. 5
Bestway canotto gonfiabile Naviga Raft per 4 persone Hydro-Force Raft Naviga
  • Canotto gonfiabile con due camere d'aria.
  • Un canotto portatile per viaggi in barca e per la piscina.
  • Base gonfiabile per un maggiore comfort.
  • Corda circolare con con rivetti integrati.
  • Forcole resistenti.
OffertaPiù venduti - Posizione n. 6Più venduti - Posizione n. 6
Intex 68307NP, Canotto Explorer K2 con Remi Alluminio, 2 Persone, Nero/Giallo, 312 x 91 x 51 cm, modelli assortiti
  • Per 2 persone 312 x 91 x 51 cm, include remi in alluminio e pompa manuale (cod. 68614), portata massima 160 kg
  • A norma iso 6185-1 nmma-abyc, 2 sedili gonfiabili regolabili con schienale e removibili, maniglie alle estremità per facile trasporto
  • Colorato
Più venduti - Posizione n. 7Più venduti - Posizione n. 7
Intex 68380, Canotto Unisex – Adulto, Verde, 41.27 x 60.96 x 29.84
  • 3 persone, cm 295 x 137 x 43
  • Portata massima 360 kg
  • Colorato
  • Sport
  • Intex Amazon IT
OffertaPiù venduti - Posizione n. 8Più venduti - Posizione n. 8
Intex 68306EP, Canotto Challenger K2 Kayak Gonfiabile per 2 Persone con Remi di Alluminio, Verde/Nero, 351 x 76 x 38 cm
  • Capacità: 2 persone, peso totale max 160 Kg
  • Basso profilo, adatto per laghi e fiumi
  • Abitacolo progettato per il comfort e lo spazio;
  • Dotata di due sedili regolabili con schienale
  • Pompa doppia funzione gonfiaggio/sgonfiaggio
Più venduti - Posizione n. 9Più venduti - Posizione n. 9
Intex 58354 - Explorer Pro 50, 137 x 85 x 23 cm
  • Explorer Pro 50 137 x 85 x 23 cm.
  • Portata massima 40 kg, 1 persona, 3 camere d'aria inclusa quella ausiliaria interna allo scafo, fondo gonfiabile con struttura i-beam per maggiore confort, anelli lungo tutto il perimetro per la corda
  • Età anni 6+
  • Giocattolo
  • Intex Amazon IT
Più venduti - Posizione n. 10Più venduti - Posizione n. 10
Intex 68351, Canotto Seahawk 4 Set, Verde/Giallo, 351 x 145 x 48 cm
  • 4 persone 351 x 145 x 48 cm, portata massima 400 kg, a norma iso 6185-1 nmma-abyc, supporto per montaggio motore, 2 porta remi su entrambi i lati, sacchetto porta attrezzi, valvole boston
  • Inserti antisfregamento sui bordi laterali, fondo gonfiabile per maggior confort, portacanne, 2 cuscini gonfiabili, accessori inclusi remi in alluminio e pompa manuale (cod. 68614)
  • Colorato